Recensione Fujifilm X100V

Fujifilm X100V

Le serie di fotocamere a lente fissa Fujifilm X100 è stata una delle preferite dai fotografi per quasi un decennio. Di queste fotocamere compatte apprezziamo prestazioni, portabilità e design fisico. Ora è stata presentata la X100V ed eravamo curiosi di vedere che cosa è stato migliorato nel nuovo modello. A quanto pare, è stato migliorato tanto.

X100V promette più funzionalità, lente riprogettata, autofocus migliorato e una lista di funzioni video. Quindi vediamo perché pensiamo si tratti di un’opzione di spicco se non hai mai avuto una X100 prima e se vale la pena acquistarla nel caso in cui si possieda un modello X100 precedente.

Recensione Fujifilm X-T4

Fujifilm X-T4

X-T4 è la fotocamera mirrorless APS-C di punta più recente prodotta da Fujifilm. Ha 26 megapixel ed è in grado di scattare fino a 20 frame al secondo.

Fujifilm X-T4 usa lo stesso processore e sensore di X-T3, ancora presente in vendita. Nonostante ciò, sono stati realizzati dei miglioramenti impressionanti altrove. Le modifiche principali riguardano stabilizzazione integrata, scatto più veloce, batteria più grande e autofocus migliorato. Altre modifiche al design potrebbero tentarti a passare a questo modello anche se possiedi la superba X-T3.

Recensione Polaroid Now

Polaroid Now

Recentemente, Polaroid Originals ha presentato OneStep+, una fotocamera dual-lens con connettività Bluetooth racchiusa nella scocca della fotocamera istantanea Polaroid classica. Ora, con un inversione di marcia che sembra portare Polaroid Originals di nuovo alle Polaroid semplici, la società ha rilasciato Polaroid Now, una fotocamera ancora più semplice che punta a far rinascere il divertimento degli scatti istantanei.
Polaroid Now perde alcune delle funzioni di OneStep+, semplificandone delle altre.

È stato rimosso il sistema fisico per scegliere tra ritratto e panoramica: Polaroid Now lo fa per te. Non ti devi neanche più preoccupare per la messa fuoco, dato che la lente di Polaroid Now è dotata di autofocus, attivandosi su 35 o 40 mm a seconda di quanto il soggetto è lontano.

La mancanza del Bluetooth e l’inserimento dell’autofocus vedono Polaroid Now posizionarsi come fotocamera istantanea inquadra-e-clicca, ideale per coloro che preferiscono le cose semplici.

Le 7 Migliori Fotocamere Inquadra e Scatta del 2020

Sony DSCWX350 Camera

A volte, la migliore fotocamera è qualcosa di compatto e facile da usare. Inoltre, molti di noi non hanno le competenze adeguate per utilizzare fotocamere più ingombranti con migliaia di pulsanti. Uno strumento più semplice, definibile come inquadra e scatta, spesso è un’opzione migliore. Ecco perché abbiamo deciso di trovare le migliori fotocamere inquadra e scatta del 2020 per te!

Le 7 Migliori Action Cam del 2020

VanTop Moment 3 4K Action Camera

Durante un’avventura all’aperto o mentre fai sport, le videocamere normali non sono abbastanza. Foto e video ottenuti sono sfuocati e non mettono in risalto te e i tuoi amici nel modo migliore possibile. Inoltre, le videocamere normali non sono tanto resistente e raramente sono impermeabili.

Questo è il motivo per cui abbiamo deciso di trovare le migliori action cam del 2020. Le action cam solitamente sono impermeabili e hanno dei sensori speciali per stabilizzare le immagini ed eliminare le parti sfuocate durante lo scatto di foto e le registrazione di video di soggetti in movimento. Diamo un’occhiata alle cam che abbiamo provato e apprezzato.

Recensione Sony Alpha 6500

Sony Alpha 6500

Il modello di punta Sony Alpha 6500 è una fotocamera mirrorless APS-C da 24 megapixel, in grado di scattare foto e registrare video. Ha un sistema di stabilizzazione integrato e uno schermo touch.

In questa recensione di Sony A6500, vedremo cosa rende questa fotocamera una delle migliori mai realizzate per scatti in azione.

Recensione Canon EOS 200D

Canon EOS 200D

Canon EOS 200D (conosciuta anche come EOS Rebel SL2) è una DSLR ultra-compatta con un prezzo fantastico. È dotata di un sensore APS-C CMOS da 24,2 megapixel, messa a fuoco automatica a 9 punti, scatto continuo a 5 fps (3,5 fps con messa a fuoco automatica) e schermo touch mobile da 3 pollici.

Progettata per coloro che vogliono una fotocamera compatta in grado di offrire foto meravigliose. Potrebbe non avere tutti i fronzoli di modelli più costosi, tuttavia include tutte le funzionalità più importanti per ottenere degli scatti eccezionali.

Recensione Sony Alpha 6400

Sony A6400 è una nuova aggiunta alla gamma di APS-C, sotto ad A6500 sostituendo la A6300. Come entrambi questi modelli, A6400 ha un sensore da 24,2 megapixel, ma con un nuovo processore BIONZ X e un LSI front-end, fatto che permette di raddoppiare la velocità di elaborazione rispetto ad A6300.

I miglioramenti riguardano anche l’ISO che passa a un massimo di 102.400 rispetto a 32.000 di A6500, con una riproduzione dei colori incrementata.

Recensione Canon EOS M50

Canon EOS M50

Il modello di fascia bassa Canon EOS M50 è progettato per coloro che vogliono passare a un dispositivo superiore rispetto a una fotocamera compatta base o uno smartphone. Questo non significa che manca di funzionalità professionali: include un sensore APS-C CMOS da 24,1 megapixel, velocità di scatto a 10 fps e registrazione video in 4K. Include tutto ciò che un fotografo principiante potrebbe volere.

Dimensioni compatte e leggerezza permettono di portare questa fotocamera ovunque. Misurazione affidabile e sistema di bilanciamento automatico dei bianchi permettono di effettuare scatti eccezionali facilmente e il sistema di messa a fuoco automatico è veloce e preciso per catturare tutta l’azione.

Recensione Nikon D7500

D7500 è un punto di partenza eccezionale per Nikon, un miglioramento rispetto a D7200 che prende in prestito tanto dalla fotocamera in formato DX di prima categoria D500. Non rimpiazza direttamente D7200, dato che D7200 è ancora in vendita, tuttavia si posiziona a metà tra la D7200 per appassionati e la D500 per professionisti.

La caratteristica più entusiasmante di D7500 è il sensore da 20,9 megapixel e il processore EXPEED 5 preso direttamente dal modello di punta D500. Hai anche una messa a fuoco automatica migliorata, schermo inclinabile e possibilità di registrare video in 4K.